Modello 231 e Codice etico

Un complesso di regole e norme per prevenire la commissione dei reati

Ultimo aggiornamento:12/01/2016 15:38:17

Il Modello 231 di Toscana Energia Green, in materia di responsabilità amministrativa degli enti ai sensi del D.lgs. 231/2001, è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione della Società nella seduta del 14 marzo 2012.

Esso consta di un complesso organico di principi, regole e disposizioni funzionali alla realizzazione e alla gestione di un sistema di controllo e monitoraggio delle attività sensibili per prevenire la commissione dei reati previsti dalla citata normativa.
Il documento qui pubblicato concerne la Parte Generale di detto Modello; essa ricomprende anche il Codice Etico contenente valori e principi cui deve improntarsi l'agire della Società e di tutti i suoi dipendenti e collaboratori.

Considerato che la Società è soggetta alla direzione e coordinamento di Toscana Energia S.p.a., nella presente pagina è pubblicato altresì il documento Modello 231 - Parte Generale della controllante.

TAG
azienda