Project financing

Per la gestione dei servizi energetici integrati

Ultimo aggiornamento:12/01/2016 16:13:36

Il project financing è uno strumento finanziario procedimentale previsto dal Codice degli Appalti che consente a un soggetto terzo rispetto alla Pubblica Amministrazione di avanzare delle proposte sia in termini di lavori che in termini di servizi.

Toscana Energia Green, in collaborazione con la Scuola Superiore S. Anna di Pisa, ha individuato il project come lo strumento migliore per fornire risposte efficaci alle Pubbliche Amministrazioni nella gestione dei servizi energetici. 
Le proposte avanzate prevedono che, dopo l’iter procedurale previsto dal Codice degli Appalti, venga stipulato un contratto di tipo Concessorio della durata variabile e che possa riguardare interventi sui vari servizi in cui l’azienda opera.

Per le Amministrazioni, il fatto che sia una terza parte ad avanzare proposte ha l’indubbio vantaggio di ricevere studi di fattibilità o progetti preliminari anche su tematiche per le quali mancano competenze interne all’Ente e di non avere, per le stesse, alcun esborso economico in quanto completamente a carico del soggetto proponente. 

Altro elemento di fondamentale importanza è rappresentato dal rischio della gestione contrattuale che ricade interamente sul soggetto terzo, liberando del tutto l’Ente da responsabilità progettuali, operative e gestionali.

TAG
servizi