Sentenza del TAR in favore di Toscana Energia Green

Ultimo aggiornamento:06/04/2018 12:26:36

Importante  sentenza che premia un buon progetto volto al risparmio energetico.
E’ stata infatti riconosciuta la legittimità e fondatezza della delibera comunale del Comune di Massarosa sulla positività e fattibilità della proposta di finanza di progetto presentata da Toscana Energia Green per l’efficientamento energetico degli impianti di pubblica illuminazione.
Sulla delibera del Comune aveva ricorso la società Engie, che aveva presentato una sua proposta per lo stesso servizio energetico, ritenuta però non idonea.
La pronuncia del Tar della Toscana, non solo ha respinto le argomentazioni di Engie che rilevavano illegittimità nella delibera comunale, ma ha ritenuto la proposta di Toscana Energia Green in grado di garantire all’Ente il mantenimento di un livello di costi inferiori alla spesa storica del Comune pur a fronte di investimenti e interventi di efficientamento energetico.
La sentenza segna una tappa fondamentale nel riconoscimento del lavoro svolto negli ultimi anni da Toscana Energia Green, in collaborazione con il Prof. Paolo Carrozza e Avv. Andrea Marchetti della Scuola Superiore Sant’Anna, rispetto all’utilizzo dello strumento del project financing per la formulazione di proposte di efficientamento energetico del patrimonio immobiliare ed impiantistico degli enti locali.